Il consigliere comunale del centrodestra lesmese Carlo Colombo, 61 anni, colpito da infarto nella sua abitazione che si trova poco distante dalla chiesa di Santa Maria Assunta a Lesmo.

Ora il politico si trova ricoverato nel reparto di terapia intensiva del San Gerardo di Monza e la prognosi rimane riservata.

Una notizia che ha colpito tutta Lesmo

La notizia del malore accusato dal decano della politica lesmese, esponente di Forza Italia e politico molto conosciuto non solo in paese, ma in tutta la Brianza, ha fatto presto il giro del paese.

Colombo ha accusato il malore nella notte tra venerdì e sabato. E’ stato prontamente soccorso dai famigliari che hanno avvisato i sanitari del 118 che lo hanno trasportato al San Gerardo di Monza.

E’ stato anche assessore al Bilancio nella Giunta Desiderati

Colombo, ricordiamo, in passato ha ricoperto diversi incarichi politici, tra i quali il ruolo di segretario di sezione di Forza Italia e, durante la Giunta guidata da Marco Desiderati, ha ricoperto l’incarico di assessore al Bilancio. Con l’arrivo del centrosinistra di Roberto Antonioli alla guida del Comune, Colombo ha sempre ricoperto l’incarico di Consigliere comunale.  Incarico che porta avanti tutt’ora insieme a Paola Gregato, Luca Zita e Alberto Grisi.

Leggi anche:  Lesmo, è morto il 73enne che ha accusato un malore mentre tagliava la siepe

A Colombo gli auguri più sinceri di pronta guarigione da parte della nostra redazione.