Alberi morti, parte l’abbattimento. Dopo il disastro sfiorato di alcune settimane fa è partito ufficialmente in piano di abbattimenti nelle aree verdi pubbliche della città.

Abbattimento delle piante morte

Il nuovo piano di intervento riguarderà infatti sia essenze ad alto fusto ormai morte, sia altre che hanno la necessità di una notevole potatura per la messa in sicurezza.

Gli abbattimenti riguarderanno invece esclusivamente alberi già morti e identificati tramite cartellini.

Il lavoro di etichettatura è già stato completato dal Comune e viene aggiornato periodicamente.

Parola all’assessore

“Avviamo un piano di intervento importante per la messa in sicurezza delle nostre aree verdi e degli spazi pubblici” ha spiegato Marino Nava, vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici.

La notizia sul Giornale di Monza in edicola domani, martedì 10 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA