Colto da un malore mentre si trovava in vacanza al mare. E’ morto questa mattina, mercoledì 8 agosto il parrucchiere del rione Loghetto a Carate Brianza.

Un’istituzione in via Zappelli

La scomparsa di Giancarlo Terruzzi, 73 anni, storico parrucchiere di via Pietro Zappelli, ha lasciato tutti senza parole in città. Terruzzi si trovava da qualche giorno in vacanza nella sua casa in Sardegna a porto Rafael nel comune di Palau quando ha accusato un malore che gli è stato fatale.

Nativo di Ponte Albiate ma da quasi mezzo secolo trapiantato a Carate, dopo aver aperto un negozio in via Cesare Battisti a soli 22 anni si è trasferito nel rione Loghetto dove era considerato un’autentica istituzione. Uomo dal cuore grande, aveva un legame speciale con l’India dove attraverso l’associazione «Care & share» che opera nel subcontinente asiatico con il motto «Dalla strada alla scuola» aveva adottato a distanza sei piccoli bambini indiani. Per l’associazione si faceva promotore in città di numerose iniziative benefiche. L’ultima lo scorso novembre quando aveva organizzato uno spettacolo solidale al teatro L’Agorà.

Leggi anche:  AAA cercansi famiglie disponibili per il gemellaggio con Heyrieux