“Marchionne lo straniero” venerdì sera ad Arcore se ne parla con l’autore. Alle 20.45 presso la sala consiliare della Biblioteca Civica, Paolo Bricco assieme ad Oscar Giannino. Modera l’incontro il caporedattore de Il Sole 24 Ore, Marco Alfieri.

“Marchionne lo straniero” venerdì sera ad Arcore se ne parla con l’autore Paolo Bricco

La vita del manager Sergio Marchionne che ha salvato Fiat e Chrysler. Una storia dell’industria e dell’economia mondiali degli ultimi decenni. Tutto racchiuso in un libro “Marchionne lo straniero”, scritto dal giornalista Paolo Bricco. Venerdì sera alle 20.45 sarà lui stesso a parlarne ad Arcore, in un incontro nella sala consiliare della Biblioteca. Con lui anche il giornalista Oscar Giannino e il caporedattore de Il Sole 24 ore Marco Alfieri.

La copertina del libro appena uscito e la locandina dell’evento

 

Racconti e testimonianze di un manager unico

In questo libro, Paolo Bricco scrive con ricchezza di documenti e testimonianze la biografia di un manager unico. Le sue radici tra gli italoamericani di Toronto, l’arrivo, da straniero, nella Torino in
declino di inizio XXI secolo, prima l’idillio e poi gli scontri senza quartiere con il sindacato, il rapporto con Barack Obama, i sogni e i compromessi con la realtà, fino all’improvvisa scomparsa nel luglio 2018. Una scomparsa che ha scosso l’Italia intera.

Leggi anche:  Arcore, oltre in 200 alla serata sull'Ecuosacco e oggi si replica VIDEO

“Allo stesso tempo – si legge nella prefazione del libro – Bricco racconta l’America della grande crisi dell’auto e la sua trasformazione tra Midwest e Silicon Valley, il destino dell’Italia, le peripezie di icone come Fiat e Alfa Romeo, Maserati e Ferrari. È la storia dell’industria globale tra crolli e innovazione, con la centralità della finanza, le mutazioni del lavoro e delle relazioni politiche e sindacali, la metamorfosi di luoghi come Torino, Pomigliano d’Arco e Detroit, dove la crisi e la rinascita delle fabbriche hanno segnato il paesaggio umano e la sorte di centinaia di migliaia di famiglie”.

Chi è Paolo Bricco

Paolo Bricco, l’autore del libro, è inviato speciale del “Sole 24 Ore”, autore di inchieste, reportage e analisi sull’industria dell’auto, la manifattura europea e internazionale e le politiche industriali. Ha un dottorato di ricerca conseguito all’Università di Firenze ed è fellow del Cami – Center for Automotive and Mobility Innovation – dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Il suo ultimo
saggio è L’Olivetti dell’Ingegnere (il Mulino 2014).