Il concorso SI_FABBRICA di Fondazione Cariplo e Fondazione Politecnico di Milano, in qualità di performing partner, promuove tre incontri per dare agli studenti strumenti utili e fornire loro le abilità necessarie per affrontare il mondo del lavoro.

A Verbania, Cremona e Sesto San Giovanni tre tappe importanti che coinvolgeranno oltre 750 studenti in un momento di confronto anche con le aziende coinvolte.

Un milione e mezzo di euro, 76 scuole, 150 docenti, migliaia di studenti per trasformare i laboratori degli istituti tecnici a indirizzo tecnologico in vere palestre di innovazione e colmare la crescente richiesta di giovani specializzati da parte del mondo delle imprese.

Comunicazione efficace, resistenza allo stress, problem solving. Si possono imparare queste competenze? Ci prova il Progetto SI – Scuola Impresa Famiglia, che attraverso il concorso SI_FABBRICA si arricchisce di tre appuntamenti – meet_me@school – per dare a oltre 750 studenti partecipanti ulteriori strumenti che accresceranno il loro bagaglio scolastico e personale. A stimolare i ragazzi, Luca Abete, personaggio televisivo e comunicatore, che con il suo entusiasmo li accompagnerà durante tre incontri. Migliaia ragazzi coinvolti, 76 scuole, 150 docenti e un investimento di oltre un milione e mezzo di euro, un progetto per colmare il gap con le aziende del territorio che cercano migliaia di addetti e non trovano i profili adeguati.

Le imprese cercano 300mila addetti e lamentano la carenza di profili adeguati. Occorre investire negli istituti tecnici. Il Progetto SI – Scuola Impresa Famiglia nasce per affrontare la Quarta Rivoluzione industriale che mette gli Istituti tecnici al centro della formazione. Un paradosso per cui ci sono aziende chehanno posti di lavoro e migliaia di giovani disoccupati. Fondazione Cariplo e Fondazione Politecnico, in qualità di performing partner, hanno deciso di investire sugli istituti tecnici, che devono essere messi nelle condizioni di formare i giovani con le caratteristiche che servono alle aziende.

Il primo appuntamento oggi all’Istituto IIS “L. Cobianchi” di Verbania. Il 29 ottobre sarà il turno dell’IIS “J. Torriani” a Cremona e infine il 30 ottobre al Cinema Rondinella a Sesto San Giovanni (MI).

Tra i temi affrontati durante gli eventi ci saranno:
– “una buona presentazione”
– “lavorare in team”
– “dall’idea al progetto”

Ad esporli, alcuni rappresentanti delle aziende coinvolte nel progetto come Arduino, Siemens, Mitsubishi e fondatori di startup di successo come Metcho, Phononic Vibes, App-Quality, che racconteranno il loro percorso professionale.

SI_FABBRICA è il concorso nato all’interno del Progetto SI – Scuola Impresa Famiglia di Fondazione Cariplo con il performing partner Fondazione Politecnico di Milano per proseguire il percorso di crescita degli studenti attraverso la creazione di un prototipo funzionante in ambito industria 4.0. Il progetto che i ragazzi degli istituti tecnici presenteranno, corredato di un video di presentazione del prototipo, dovrà essere inviato entro il 30 novembre 2019. I migliori verranno selezionati da una commissione e potranno accedere alla fase di pitch dove verrà presentato il prototipo progettato e le sue funzionalità.

In questi mesi di preparazione del progetto, i docenti hanno a disposizione un referente scientifico, il Prof. Remo Sala del Dipartimento di Meccanica del Politecnico di Milano, che li sta affiancando nello sviluppo dell’idea progettuale, mentre gli studenti stanno acquisendo strumenti utili e soft skills che serviranno loro per la presentazione del prototipo in occasione delle sessioni di pitch. I tre incontri di meet_me@school fanno parte di questo percorso.

Giovanni Fosti, Presidente Fondazione Cariplo:

“Fondazione Cariplo si sta occupando da tempo dei giovani studenti della scuola superiore: con progetto Laiv – Laboratorio Arti dal Vivo abbiamo coinvolto 13 mila studenti, 100 docenti e 500 operatori per portare la musica e il teatro nelle scuole superiori del territorio e supportare così lo sviluppo di competenze utili a costruire il percorso di vita dei ragazzi; con la Digital Academy abbiamo dato vita ad un progetto rivolto a 100 ragazzi delle scuole superiori di Milano e Provincia che hanno partecipato al programma Alternanza Digitale, organizzato da Fastweb Digital Academy. Con progetto SIF- Scuola Impresa Famiglia, ci stiamo impegnando per contrastare il paradosso per cui ci sono aziende che hanno posti di lavoro e migliaia di giovani disoccupati. Abbiamo deciso di investire sugli istituti tecnici, che devono essere messi nelle condizioni di formare i giovani in modo adeguato, rendendo un servizio a tutto il sistema, famiglie comprese, ovviamente. Gli studenti di 76 istituti tecnici in Lombardia possono oggi disporre di attrezzature e strumentazioni di nuovissima generazione frutto dell’evoluzione tecnologica; le aziende avranno a disposizione diplomati con competenze adeguate alle loro esigenze. Una tappa indispensabile per rifondare il legame tra la scuola e il mercato del lavoro”.

Eugenio Gatti, Direttore Generale Fondazione Politecnico di Milano:

“La trasformazione digitale in atto richiede nuove capacità e professionalità, un mix tra conoscenze tecnologiche e soft skills. Avrà, inoltre, un peso determinante nel caratterizzare i fabbisogni occupazionali dei diversi settori economici. Si stima che, nel prossimo triennio, le imprese ricercheranno tra i 270.000 e i 300.000 lavoratori con specifiche competenze matematiche e informatiche, digitali o connesse a “Industria 4.0”. Con il progetto SI – Scuola Impresa Famiglia e il concorso SI_FABBRICA abbiamo avuto voluto investire sulla formazione dei giovani, anticipando i bisogni delle aziende, in risposta alle sfide aperte dalla tecnologia. Abbiamo portato, con Fondazione Cariplo, nuovi laboratori negli istituti tecnici, accessibili e condivisi per avere un capitale umano formato per quando entra in azienda. La sfida futura è declinare le competenze dei territori e favorire la collaborazione con istituzioni e imprese per andare incontro a un mondo del lavoro che sta velocemente e profondamente cambiando”.

Luca Abete:

“Fondazione Cariplo e Fondazione Politecnico hanno creato qualcosa di potentissimo, originale ed estremamente concreto. Credo nei giovani e apprezzo tantissimo chi li supporta con preziosi strumenti capaci di affermare il loro talento. Da 5 anni con la campagna motivazionale #NonCiFermaNessuno, giro l’Italia incontrando ragazzi nelle scuole e nelle università per ricordare loro quanto sia importante non rinunciare ai propri sogni e quanto, nonostante le difficoltà, sia prezioso trarre il meglio dalle esperienze che la vita pone davanti. Non vedo l’ora, quindi, di incrociare i loro sguardi, di scaldare i loro cuori e mettere in circolo tutta quell’energia necessaria per valorizzare questa incredibile iniziativa!”

Il progetto SI – Scuola Impresa Famiglia ha coinvolto 76 istituti statali e paritari a settore tecnologico di tutta la Lombardia e delle province del Verbano – Cusio Ossola e Novara (con indirizzo Meccanica, meccatronica ed energia; Elettronica ed elettrotecnica; Informatica e telecomunicazioni) al fine di supportare l’istruzione tecnica, fornendo alle scuole attrezzature e strumentazioni per soddisfare le esigenze di formazione e aggiornamento dei laboratori, al fine di renderla maggiormente coerente con le esigenze del territorio, della società, del sistema delle imprese e delle realtà professionali.

Leggi anche:  L’attivismo civico nell’era digitale: Fondazione Cariplo e Comune presentano MILANO PARTECIPA

Nato nel 2018 e giunto alla fase due, il Progetto SI – Scuola Impresa Famiglia, ha permesso l’aggiornamento tecnologico dei laboratori didattici, l’instaurazione di rapporti con le imprese e la formazione dei docenti all’utilizzo delle nuove tecnologie introdotte nonché esperienze laboratoriali innovative per gli studenti. Sono state inoltre avviate attività di orientamento professionale e una piattaforma digitale per la creazione di una community di docenti e studenti degli istituti tecnici coinvolti per condividere materiali formativi ed esperienze con l’obiettivo di facilitare e potenziare la transizione degli studenti degli istituti tecnici al mondo del lavoro.

Questa evoluzione del progetto permetterà di creare occasioni per integrare e far interagire le scuole attorno ad un progetto comune al fine di favorire la contaminazione di competenze ed esperienze di innovazione tra tutti gli stakeholder del progetto.

IL PROGETTO SI – Scuola Impresa Famiglia

Il progetto SI – Scuola Impresa Famiglia di Fondazione Cariplo ha voluto rilanciare l’istruzione tecnico-professionale, fornendo agli Istituti attrezzature e strumentazioni per soddisfare le esigenze di formazione e aggiornamento dei laboratori, rendendola maggiormente coerente con le esigenze del territorio, della società, del sistema delle imprese e delle realtà professionali.

Sono 37 le aziende coinvolte nel progetto. Tra di esse Siemens, ABB, Arduino, Comau, Mitsubishi, solo per citare le più note. Ad ogni azienda è stata chiesta una proposta di dotazione di “base” e vere e proprie unità didattiche costituite da strumentazione e da software di simulazione. Si tratta di robot, stampanti 3D, telecamere, attrezzatura e pannelli per la domotica, computer, visori, oltre a schede e licenze per programmare e approfondire le attività didattiche. Le aziende fornitrici di tecnologia, oltre alle dotazioni strumentali, hanno messo a disposizione 5000 ore di corsi di formazione ai docenti per poter trasferire ai ragazzi tutte le potenzialità di queste nuove attrezzature.

I numeri del Progetto SIF

61 DIVERSE SOLUZIONI TECNOLOGICHE ADOTTATE NELLE SCUOLE
76 ISTITUTI COINVOLTI
150 PRESIDI E DOCENTI COINVOLTI
37 AZIENDE CHE HANNO PARTECIPATO AL PROGETTO FORNENDO L’ATTREZZATURA AI LABORATORI DELLE
SCUOLE
5000 ORE DI FORMAZIONE PER GLI INSEGNANTI
1 PIATTAFORMA DIGITALE PER LA CREAZIONE DI UNA COMUNITY
14 PROVINCE INTERESSATE

1,68 MILIONI DI EURO INVESTITI

LE RISORSE DEL PROGETTO SI – Scuola Impresa Famiglia SI – Scuola Impresa Famiglia ha messo a disposizione oltre 1.600.000 di euro, coinvolto migliaia di ragazzi, 76 istituti statali e paritari a settore tecnologico di tutta la Lombardia e delle province del Verbano – Cusio Ossola e Novara (con indirizzo Meccanica, meccatronica ed energia; Elettronica ed elettrotecnica; Informatica e telecomunicazioni) e 150 presidi e docenti.

Il progetto ha permesso l’aggiornamento tecnologico dei laboratori didattici, l’instaurazione di rapporti con le imprese/professioni e la formazione dei docenti all’utilizzo delle nuove tecnologie introdotte nonché esperienze laboratoriali innovative per gli studenti.

Sono state inoltre avviate attività di orientamento professionale e una piattaforma digitale per la creazione di una community di formatori e studenti delle scuole coinvolte per condividere materiali formativi ed esperienze con l’obiettivo di facilitare e potenziare la transizione degli studenti degli istituti tecnici almondo del lavoro.

Un percorso frutto di sopralluoghi nelle scuole e nei laboratori, di momenti in cui i docenti, i dirigenti scolastici e gli studenti si sono confrontati con noi in merito alle reali esigenze e bisogni del loro istituto e alle modalità per implementare i piani dell’offerta formativa. Con le aziende del territorio, partner tecnologici e formativi di SI-Scuola Impresa Famiglia, sono in fase di progettazione percorsi di Alternanza-Scuola-Lavoro.

www.progettosi.eu