Mercato internazionale: conto alla rovescia per il sedicesimo anno. Da venerdì 12 a domenica 14, dalle 10 alle 23, oltre 110 espositori invaderanno il centro storico per il tradizionale appuntamento con “Europa in piazza”.

Mercato internazionale: conto alla rovescia per il sedicesimo anno

Organizzato da Fiva Confcommercio in collaborazione con l’Amministrazione comunale e con l’Unione Confcommercio di Seveso, l’evento è promosso dall’Unione Europea del commercio ambulante. Gli espositori arriveranno in piazza Arese, via Cerati, via Milano e via Cozzi da Paesi europei, extraeuropei e da molte regioni italiane. Proporranno le varietà dei propri prodotti, tra i quali non mancheranno di certo le specialità culinarie.

“Ogni anno cerchiamo di dare il meglio”

“E’ con orgoglio che salutiamo la sedicesima edizione di questa festa – così da Roma Giacomo Errico, presidente di Fiva Confcommercio -. È la dimostrazione che anche in centri considerati minori si possono raggiungere grandi risultati, grazie a dedizione e serietà. Il mio pensiero e ringraziamento vanno a quanti hanno creduto, negli anni, alle possibilità di questo progetto. Ogni anno cerchiamo di migliorare la nostra offerta e il nostro prodotto. Con l’augurio di tenere qui a Cesano altre numerose edizioni».

Leggi anche:  Crisi Nuova Distribuzione: interrogazione a Di Maio sulla catena Superdì

Cesano si fa polo di attrazione di rilievo

Con il mercato, Cesano si conferma un polo d’attrazione di assoluto rilievo. I parcheggi a disposizione dei visitatori (ne sono attesi più di 50mila) sono in questi punti: piazza Duca d’Aosta, piazza XXV Aprile, largo D’Immè (via Garibaldi), piazza Procaccini, via Barbarossa, via Monteverdi, via Quarto, via San Martino, via Solferino, via Santo Stefano, piazza Monsignor Arrigoni, via Dante, via Ronzoni e via Giuliana Ronzoni.