Anche quest’anno tornano le “Pulizie di Primavera”. Una giornata di impegno civico dedicato alla città di Monza. Ecco come partecipare.

Tornano le Pulizie di Primavera

Domenica 7 aprile torna la settima edizione della giornata di impegno civico dedicata alla città.

Dopo il successo dello scorso anno dove quasi 5 mila volontari hanno lavorato in 117 luoghi della città, raccogliendo 30 quintali di rifiuti ingombranti, 35 quintali di carta e cartone e 140 quintali di indifferenziata, l’iniziativa ritorna e conta di superare i numero dei 2018.

Come iscriversi

Le iscrizioni sono già aperte e proseguiranno fino al 29 marzo. L’Amministrazione comunale specifica che:

  • Sei un’associazione, un’impresa, un gruppo di cittadini puoi promuovere un’iniziativa di volontariato civico per la città. Clicca qui per la procedura di iscrizione.
  • Sei un singolo cittadino puoi cliccare qui per la procedura di iscrizione.

Sponsor, online il bando

Fondamentale sarà l’apporto degli sponsor che, sostenendo il progetto, potranno finanziare l’acquisto dei materiali necessari. Per questo l’Amministrazione Comunale ha pubblicato un avviso pubblico che scadrà il 7 marzo, per la fornitura di beni e servizi, ad esempio materiale per verniciatura e tinteggiatura, per pulizie, per piantumazioni e per la realizzazione grafica e stampa di pieghevoli.

Leggi anche:  Nel Convento delle Grazie la poesia di Maria Organtini

LEGGI ANCHE: Pulizie di Primavera: il Comune di Monza cerca sponsor

Insieme a famiglie, gruppi, associazioni e amici ci prenderemo cura della nostra città: ripuliremo aree verdi e spazi pubblici e cancelleremo scritte e graffiti dai muri – ha spiegato il Sindaco Dario Allevi – Ma non solo: dopo il successo della prima edizione torneremo a Colorare Monza! Coinvolgeremo studenti ed esponenti della street-art per portare un po’ di colore in alcuni luoghi della città oggi sporchi e anonimi”.