Un successo per il primo concorso di eleganza su due ruote organizzato dal Moto Club Carate.

Sfilata in villa Cusani a Carate

Alla manifestazione, che vedeva protagoniste moto d’epoca costruite dalle origini al 1975, è stata molto numerosa sia la partecipazione degli equipaggi iscritti, ben 42 veicoli, sia del pubblico di Carate Brianza, chiamato a votare per l’assegnazione del premio “Giuria Popolare”. L’evento in Villa Cusani Confalonieri ha visto anche la partecipazione del Corpo Musicale santi Ambrogio e Simpliciano, che ha allietato con le sue note i partecipanti all’uscita ed al rientro dal breve tour per il paese.

In seguito le motociclette, accompagnate da piloti e passegger vestiti per l’occasione con abiti conformi al periodo storico dei loro mezzi, hanno sfilato una alla volta di fronte alla giuria selezionata per valutarle, mentre una nota firma della rivista “Motociclismo d’epoca”, Vittorio Crippa, ne illustrava ai presenti una breve descrizione. Il sindaco Luca Veggian, il vicepresidente della Banca di Credito Cooperativo Ruggero Redaelli, la presidente dell’Associazione Commercianti Maura Isimbaldi, l’esaminatore nazionale
del registro storico FMI Paolo Brunett ed il responsabile del settore moto d’epoca del comitato regionale della Federazione Motociclistica Italiana Paolo Morandi, presidente dell’occasionale  giuria, sono stati chiamati a valutare le sette categorie di veicoli presenti.

Leggi anche:  Tromba d'aria, danni alla Porenzella di Carate

I vincitori: tutti i nomi

I primi classificati sono stati: Ferruccio Falgari per la tipologia “Sottocanna”, Cosimo Iacomini per quella “Epoca”, Giovanni Corti per la categoria “Storiche”, Cristiano Bellani per le moto “Classiche”, Moreno Meroni per la classe “Fuoristrada”, Ferruccio Baio per la tipologia “Sidecar” e Paolo Pasquina per quella “Militari”. Oltre a questi riconoscimenti, sono stati assegnati il premio “Best of Show”, riservato all’equipaggio più votato dalla giuria ufficiale, ad Angelo Rossi, e quello “Giuria Popolare” a Paola Valtorta.

Al termine della manifestazione sono stati numerosi gli elogi da parte dei presenti al Moto Club Carate presieduto da Guido Fumagalli e ed agli sponsor che hanno permesso la realizzazione di un evento nuovo, originale e che senza dubbio in futuro avrà un seguito.

Ecco alcune foto della giornata gentilmente concesse da Franco Grassi.

TORNA ALLA HOME.