Mucchi di rifiuti nel parcheggio di via Stoppani a Seregno. Immondizia di ogni genere accanto ai cassonetti per la raccolta degli indumenti usati. Protestano esercenti e residenti.

Cumuli di rifiuti accanto ai cassonetti

Spettacolo indecente nel parcheggio di via Stoppani in zona Santa Valeria a Seregno. Sacchetti di immondizia e scarti di ogni genere si ammassano accanto ai cassonetti per la raccolta degli indumenti usati. La zona è molto frequentata. A ridosso del parcheggio pubblico ci sono una stazione di servizio e un supermercato.

L’ennesima segnalazione degli esercenti

La segnalazione di degrado proviene ancora una volta dai residenti della zona e dagli esercenti. Non è la prima volta che portano all’attenzione la discarica abusiva nel parcheggio, che attira persino i topi. Il materiale viene abbandonato in prevalenza nelle ore serali e notturne perché la zona non è dotata di videosorveglianza.

I controlli della Polizia locale

In città l’abbandono dei rifiuti è un problema ricorrente. Di recente il Consiglio comunale ha approvato l’acquisto di “foto-trappole” da piazzare nei punti critici del territorio comunale come deterrente all’inciviltà di chi lascia l’immondizia a terra. Oltre al parcheggio di Santa Valeria, il Crocione è una zona in cui spesso spuntano discariche abusive, leggi qui.