Non sarà di certo la pioggia di questi giorni a frenare la voglia di passare due giorni di divertimento nel parco di Monza, dove la protagonista sarà solo una: la bicicletta. Sabato e domenica, quando per altro il sole tornerà a risplendere, sarà la cascina “Costa Alta” (via Costa Alta a Biassono) il fulcro della seconda edizione del “Brianza Bike Fest”, che l’anno scorso ha radunato più di 2000 partecipanti.

Organizzata da Meta Cooperativa Sociale Onlus, con il patrocinio del comune di Monza e la collaborazione del compendio Reggia di Monza e Parco Regionale Valle del Lambro, l’iniziativa punta a valorizzare le due ruote a pedali in tutte le salse e, soprattutto, per tutti. Sportivi, esperti, principianti, bambini, famiglie e gruppi di amici potranno scegliere tra un’ampia proposta di attività, per trascorrere ore piacevoli all’insegna dello sport e del divertimento.

“Desideriamo offrire al territorio di Monza e Brianza un’occasione per ri-scoprire l’utilizzo della bicicletta e diffonderne il valore anche attraverso momenti di inclusione e socializzazione – ha spiegato Daniela Riboldi presidente della cooperativa – crediamo che questo mezzo di trasporto sostenibile possa diventare protagonista di un nuovo modo di aggregare, divertirsi, viaggiare ed esplorare il mondo “.

Il programma

L’apertura della kermesse sportiva è prevista per sabato alle 14.00 e proseguirà fino alle 18.00. Giornata intensa invece la domenica, quando già dalle 9.30 si potrà prendere parte alle diverse iniziative.

Un programma davvero per tutti i gusti tra espositori del settore, attività di ciclofficina e un’intera area dedicata ai bambini, dove anche i più piccoli si potranno cimentare in percorsi e gimkane create su misura per loro. Occhi puntati sull’e-bike a pedalata assistita; verranno presentati modelli all’avanguardia che potranno anche essere testati di persona.

Leggi anche:  Presentata la pietra d'inciampo in memoria di Agostoni FOTO

Sarà possibile partecipare a tour guidati (prenotazioni via mail a info@brianzabikefest.it) alla scoperta del parco di Monza tra cascine, mulini e installazioni artistiche. Non mancherà anche un pò di brivido, pedalando sulle storiche curve sopraelevate, sotto l’occhio attento di guide specializzate. Possibilità di noleggiare in loco mountain bike o bici elettriche, messe a disposizione dagli espositori.

Novità di quest’anno saranno gli show di freestyle, salti ed evoluzioni a cura di “Rip Kick” il sabato pomeriggio, e le esibizioni acrobatiche di coppia del “Duo Kaos”, nella giornata di domenica. Previsti anche workshop , laboratori e attività per bambini e famiglie. Un programma davvero ricco insomma, consultabile direttamente sulla pagina Facebook dell’evento dove è possibile avere tutte le informazioni dettagliate. Per tutta la durata dell’evento sarà attiva anche un’area food&drink.

“La bicicletta – dicono gli organizzatori – è la perfetta alleata dei sognatori e strumento di conoscenza del territorio e di sè stessi. Pedalare non è solo un’attività salutare, ma il segno tangibile di rispetto per l’ambiente, uno sguardo rivolto al futuro”. Non resta quindi che montare in sella e prepararsi per due giorni pieni di emozioni da vivere intensamente.