Nova Milanese, da novembre nuove tecnologie per raccolta la differenziata dei rifiuti. Si tratta di una piattaforma informatica integrata che migliorerà i processi gestionali.

Nova Milanese, da novembre nuove tecnologie per raccolta differenziata rifiuti

Una piattaforma informatica integrata di gestione del ciclo dei rifiuti, con zonazione e caricamento delle anagrafiche aggiornate di ogni utenza, una App gratuita (disponibile per iOS e Android) per i cittadini e un back office per la gestione h24 e 365 giorni l’anno di un numero verde. Sono queste le maggiori innovazioni che, da inizio novembre, accompagneranno la distribuzione di sacchi per rifiuti con codici di rilevazione, e saranno offerte a tutti cittadini del comune di Nova Milanese.

Un sistema innovativo per utenze private e commerciali

 Un ulteriore e significativo salto di qualità, affidato alla “Teknoservice Srl” che ha adottato il sistema informatico web based “Innovambiente”. Uno strumento utile a migliorare la gestione dei rifiuti che coinvolge a Nova 8.700 utenze domestiche e 1.200 commerciali. Grazie a questo sistema informatico, a Nova Milanese si saprà sempre, cosa e quanto, consegnano alla raccolta differenziata e porta a porta dei rifiuti. 

Leggi anche:  Ruba dal polso del pensionato l'orologio prezioso e lo ferisce

I punti di forza nel nuovo sistema

“Uno dei punti di forza di questo innovativo sistema- spiega Massimo Veglia project manager “INNOVAMBIENTE” – è il sistema di back office per la gestione del numero verde, che consente un’interfaccia costante con tutti i soggetti coinvolti, cittadini, aziende, enti di gestione e comuni anche grazie ad un’App gratuita utile alla diffusione di calendario di raccolta, guida ai conferimenti, dizionario dei rifiuti e alla prenotazione dei ritiri a domicilio. Sono in previsione anche nuove funzionalità che offrono analisi statistiche e previsionali e una costante valutazione dei dati per migliorare e ottimizzare i processi gestionali. Obiettivo, migliorare qualità ed economicità della raccolta”.