Uno sportello bancomat per la frazione di Capriano (Briosco), orfana da gennaio, dopo la chiusura della filiale del Monte dei Paschi di Siena, di punti per il prelievo di contanti. La proposta presentata dai consiglieri di minoranza di “Rinnoviamo Briosco” mercoledì sera in Aula ha colto il favore anche della maggioranza.

“Un’idea valida”

“Un’idea valida”, l’ha definita il sindaco Anna Casati.
Nell’ordine del giorno firmato dai consiglieri Giuseppe Consonni, Luca Pettenello e Daniela Mattioli, la minoranza chiede un impegno della Giunta volto a concedere gratuitamente un piccolo spazio pubblico dove installare uno sportello bancomat.  Attivando un bando aperto a tutti gli operatori interessati.

La proposta ha ottenuto i  pollici alzati anche dai banchi della maggioranza, ora l’Esecutivo dovrà valutarne la fattibilità tecnica ed economica.

Servizio sul numero del Giornale di Carate in edicola da oggi, martedì 7 agosto.