Piogge e temperature in calo nelle prossime 48 ore. Un veloce ma incisivo fronte freddo si sta avvicinando alla nostra regione.

Piogge e temperature in calo nelle prossime 48 ore

Dopo diversi giorni con temperature oltre la media di 5/6 gradi (solo nella giornata di ieri c’erano circa 26-27 gradi diffusi, roba da fine agosto), avremo finalmente un calo termico significativo e degno di questa stagione.

In base alle ultime previsioni meteo a cura dell’esperto Christian Brambilla, domani, martedì 1 ottobre, assisteremo ad una giornata con nuvolosità variabile e qualche occhiata di sole specialmente in pianura.

Sui monti sarà invece una giornata per lo più nuvolosa con precipitazioni già dal tardo pomeriggio. Le piogge si estenderanno poi a macchia di leopardo sulle alte pianure (zone pedemontane) tra la serata e la notte. Le temperature non supereranno i 23/25 gradi.

Mercoledì ancora piovaschi sulle zone occidentali e centrali della regione. Precipitazioni che poi si sposteranno lungo il settore orientale.

Il passaggio della perturbazione sarà abbastanza veloce, perciò già dopo nel pomeriggio di mercoledì assisteremo ai primi rasserenamenti sulle zone centro-occidentali della regione. Sulle zone orientali invece la nuvolosità rimarrà compatta per tutta la giornata.

Leggi anche:  Vittorio, a 8 anni baby modello per Armani

Temperature in sensibile calo

Ma veniamo alle temperature che proprio nella giornata di mercoledì subiranno un discreto calo, soprattutto sui valori massimi che non supereranno i 17/19 gradi.

Giovedì e venerdì ci si attende un cielo generalmente sereno o poco nuvoloso. Il clima sarà fresco, specialmente al mattino dove non si supereranno gli 8/10 gradi gradi. Massime in lieve aumento tra i 19 e i 21 gradi.