Pit stop alla solidarietà: il 30 agosto al Brianteo

Un triangolare solidale

Si scaldano i motori per l’evento che decreterà ufficialmente il via dell’88esima edizione del Gran Premio d’Italia di Formula 1: tutto pronto, dunque, per il “Pit Stop alla Solidarietà”, il triangolare di calcio patrocinato dal Comune di Monza. L’evento andrà in scena al Brianteo il 30 agosto, a partire dalle 20. Sul terreno di gioco si sfideranno la Nazionale piloti, la Scuderia Ferrari Club di Caprino Bergamasco e di Varese e la squadra di Assolombarda.

Sostegno alle associazioni

L’intero ricavato della manifestazione sportiva andrà a sostenere i progetti del Comitato Maria Letizia Verga, del Progetto Slancio, di Cancro Primo Aiuto e di Heart Beat Moving Children. I biglietti sono già disponibili presso le sedi delle associazioni coinvolte al costo di 5 euro per la tribuna, ma l’entrata è gratuita per tutti i bambini di età inferiore ai 6 anni. Si potranno acquistare biglietti anche al Brianteo, il giorno della partita.

Leggi anche:  L'angelo delle "Notti insonni" dell'Adda Martesana si racconta FOTO