Un fulmine a ciel sereno squarcia il cielo della politica arcorese alla ripresa dei lavori dopo la pausa estiva: il vicesindaco Valentina Del Campo, politicamente parlando, avrebbe le ore contate e sarebbe in procinto di essere silurata. Una vera e propria bomba che se fosse confermata aprirebbe a nuovi scenari negli equilibri interni all’Esecutivo targato Rosalba Colombo.

A darne notizia sono i rappresentanti di “ImmaginArcore”

A darne notizia sono i rappresentanti politici della civica “ImmaginArcore” (la civica che sostenne la corsa a sindaco di Carlo Zucchi) che oggi pomeriggio, venerdì, attraverso un manifesto appeso sulla bacheca che si trova accanto alla biblioteca, hanno rivelato quello che starebbe per accadere in Giunta, attraverso un manifesto intitolato: “Noi siamo con Valentina”.

Poche righe che manifestano il clima che si starebbe respirando in maggioranza e che, al tempo stesso, vogliono esprimere solidarietà al lavoro portato avanti dal vicesindaco Del Campo e l’assoluta contrarietà di Zucchi e compagni al siluramento del noto esponente del Partito democratico arcorese.

Il testo integrale del manifesto

“Valentina Del Campo è vice sindaco e assessore, sia ai servizi sociali che al bilancio.Vogliono sostituirla  e se non lo faranno non sarà perchè si è mostrata inadeguata, oper realizzare finalmente un ricambio generazionale preannunciato 5 anni fa. Si tratterebbe di portare a compimento un’operazione che comporterebbe anche la sostituzione della figura del vicesindaco, alla ricerca di nuovi equilibri nella maggioranza in vista delle prossime elezioni. Sarebbe il desiderio forte della lista civica che, insieme al Pd, sostiene l’Amministrazione guidata da Rosalba Colombo. In otto anni di cammino insieme hanno evidentemente assorbito dai compagni di strada modalità e pratiche della politica improntate ad un marcato cinismo e contribuito a ridurre l’amministrazione della città a meragestione del potere, impedendo così di affrontare i veri problemi.   Noi siamo con Valentina, perchè l’apprezziamo e perchè le nostre concezioni della politica e dei rapporti tra persone sono lontane anni luce da quelle dei sostenitori  di simili operazioni”.

Una accusa velata alla “Lista Civica”

Secondo “ImmaginArcore” il mandante dell’operazione che estrometterebbe Del Campo dal ruolo di vicesindaco sarebbe la “Lista Civica”. O meglio, senza mai citarla, la diretta interessata, secondo il teorema degli uomini di Zucchi, sarebbe proprio l’attuale assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione Paola Palma, in pole position, insieme a Roberto Mollica Bisci, per una candidatura a sindaco per il centrosinistra al termine della legislatura, fissata per la Primavera del 2021.

Leggi anche:  Colonnine ricarica auto elettriche: a Monza ne arrivano 9 entro fine anno

Una rivelazione che sicuramente scatenerà, nelle prossime ore, le reazioni politiche delle forze di maggioranza e opposizione a quello che potrebbe sfociare in un rimpasto di Giunta.

AMPIO SPECIALE SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA A PARTIRE DA MARTEDI’ 10 SETTEMBRE