Polizia provinciale: stamattina in via Grigna è stato fatto un bilancio dell’attività 2018 e sono stati premiati gli agenti. La sobria cerimonia in occasione del patrono, San Sebastiano, che si festeggia domenica 20 gennaio.

Polizia provinciale in festa

Due le targhe consegnate dal presidente della Provincia Roberto Invernizzi ai sovrintendenti Massimo Biagio Corti e Luigi Restelli “per il continuo impegno nel contrasto all’illecito smaltimento di rifiuti metallici e furti di rame e per l’attiva collaborazione con la Prefettura di Monza e Brianza nei cantieri edili per verificare il rispetto della normativa ambientale”

Un momento della consegna delle medaglie per anzianità agli agenti della Polizia provinciale

Due le targhe consegnate dal presidente della Provincia Roberto Invernizzi ai sovrintendenti Massimo Biagio Corti e Luigi Restelli “per il continuo impegno nel contrasto all’illecito smaltimento di rifiuti metallici e furti di rame e per l’attiva collaborazione con la Prefettura di Monza e Brianza nei cantieri edili per verificare il rispetto della normativa ambientale”

Oltre ai premi per merito di servizio, altri 14 agenti che operano sotto la guida del comandante Flavio Zanardo, hanno ricevuto una medaglia per anzianità di servizio, agenti operativi da più di 16 e 25 anni.

“Lo scorso anno, in occasione di San Sebastiano – ha ricordato il presidente Invernizzi – abbiamo inaugurato questa tradizione, che ci auguriamo possa continuare per dare meritato rilievo all’attività dei nostri agenti, operativi 365 giorni l’anno nel controllo dell’intero territorio della Provincia, in collaborazione con le altre Forze dell’ordine”.

Leggi anche:  Sicurezza sul lavoro a Lecco e in Brianza: in campo Ats e Inail

L’attività 2018 in cifre

Sono state 400 le richieste di intervento arrivate al call center della Centrale operativa della Polizia provinciale a Cesano Maderno. I principale interventi hanno riguardato sicurezza, legalità e tutela dell’ambiente. Ben 108 infatti gli interventi di Polizia ambientale; 42 gli atti di Polizia giudiziaria; 6 le visite ispettive nell’ambito della Polizia amministrativa; 40 i posti di controllo di Polizia stradale;  232 interventi di Polizia venatoria e zoofila e 15 di Polizia ittica.

A questa attività si aggiungono le collaborazioni con le altre Forze dell’ordine per la sicurezza nel Parco delle Groane, il presidio alle stazioni ferroviarie, i tavoli con la prefettura e le attività di formazione e sensibilizzazione.

Sul Giornale di Monza in edicola da martedì 22 gennaio e sugli altri settimanali Netweek della Provincia un ampio servizio dedicato alla cerimonia in Provincia MB.