La decisione ha iniziato a circolare pochi minuti fa: a partire da mezzanotte di oggi, 14 settembre, il ponte San Michele chiuderà per tempo indeterminato.

La situazione allarmante e la decisione d’urgenza

Sono minuti d’agitazione a Paderno e Calusco d’Adda. Ma non solo. Perché in seguito alle verifiche di stabilità che questo pomeriggio Rfi ha effettuato al ponte di Paderno, situato tra il confine lecchese e quello bergamasco, pochi minuti fa è arrivata ai sindaci dei paesi interessati una comunicazione d’emergenza: a partire da mezzanotte di oggi il ponte verrà chiuso per tempo indeterminato, sia al traffico veicolare che ferroviario. La decisione creerà non pochi problemi alla circolazione di moltissime persone e rimarrà una questione calda per i prossimi mesi. Anche i pendolari della linea Bergamo-Carnate-Milano avranno serie difficoltà negli spostamenti perchè con questa decisione viene sostanzialmente interrotto il crocevia principale dei pendolari che da Bergamo si spostano verso la Brianza e viceversa.