Premiati gli studenti meritevoli dell’Istituto Milani di Meda.

L’Istituto Milani ha consegnato le borse di studio

Con la cerimonia di assegnazione delle “Borse di Studio Filippo Marelli” e “Borse di Studio Loredana e Giancarlo Galimberti”, l’istituto professionale “Lorenzo Milani” ha premiato l’impegno di sette studenti che si sono distinti per il loro percorso di formazione e di crescita. Insegnanti e genitori si sono ritrovati nella sala consiliare del Comune per celebrare il talento di giovani ragazzi ambiziosi e pieni di sogni, non solo a scuola ma anche nella vita.

E’ il primo anno di assegnazione dei riconoscimenti

“Questo è il primo anno che vengono assegnate queste borse di studio all’interno dell’istituto e per il bene degli alunni e del territorio è auspicabile una compartecipazione di tutti”, ha sottolineato la professoressa Livia Vasile. Tra i presenti, anche il vicesindaco Alessia Villa che ha dichiarato: “I ragazzi sono il futuro del nostro paese e sono loro le persone su cui dobbiamo investire. Da vicesindaco dico grazie a Romina Galimberti e Filippo Marelli per quello che avete fatto e per quello che farete ancora. Non è facile, di questi tempi, trovare persone così generose e così disposte a fare qualcosa per gli altri”Sono stati infatti i generosi cittadini medesi Marelli (che ha donato al Comune anche la sua collezione di fossili) e Galimberti (che a marzo aveva ricevuto il “Premio Meda Donna”) a mettere a disposizione una somma per premiare i ragazzi che si sono distinti, non solo nel profitto, ma anche e soprattutto nell’impegno sociale. Marelli ha intenzione di farlo anche per le altre scuole di Meda, mentre Romina Galimberti ha intitolato le borse di studio ai genitori.

Leggi anche:  Carabinieri sul pulpito per consigli anti truffe agli anziani

Ecco i nomi degli studenti premiati

Imen Boudhid (3G), Ester Joao (3B), Davide Rostirolla (3N), Fernando Apsara Udriappu Waduge (4A), Michela Capone (4N), Erika Gorla (5D) e Shahin Momi Afsana (5C): questi sono i nomi degli studenti che hanno ricevuto la targa. Durante la serata sono stati consegnati anche gli attestati al merito, un riconoscimento al valore dello studente per i brillanti risultati ottenuti. Per concludere, una bella rappresentazione teatrale della commedia musicale “Grease” e due esibizioni di canto. “Voglio ringraziare tutti i presenti, ma soprattutto i ragazzi per quello che ci hanno dato”, ha sottolineato la dirigente scolastica Elena Daniela Motta. La proiezione di un video contro il cyberbullismo, realizzato dai ragazzi, ha poi ricordato la responsabilità di ognuno davanti a un problema che spesso nasce tra i banchi di scuola.