Arriva da RFI l’ok all’inizio lavori per fermata Monza Est Parco. Via libera al progetto del sottopasso tra le vie De Marchi e Einstein. Avrà la funzione di attraversamento ciclopedonale sotto la ferrovia e di accessibilità ai binari della nuova fermata.

L’attesa è terminata

Un progetto che non molto tempo fa aveva suscitato la preoccupazione del M5S a causa dei ritardi e dei costi. Ma l’attesa è finita.

L’importanza dell’opera

Prende così avvio la fase di realizzazione della nuova fermata ferroviaria Monza Est Parco. “Si tratta di un via libera importante. Un’opera – commenta l’assessore alla Mobilità Paolo Confalonieri – che il Comune ha progettato attraverso risorse interne e che ha richiesto il rispetto di tutte le rigide specifiche imposte da RFI. Transita infatti in superficie un’importante linea ferroviaria che dovrà rimanere in esercizio per tutta la durata dei lavori”.