Polizia locale di Arcore e Cem non perdonano i furbetti che abbandonano la monnezza.

E’ questo il forte messaggio che ha voluto lanciare sul suo profilo Facebook l’assessore arcorese Fausto Perego a seguito dei controlli effettuati nel primo pomeriggio in via Caglio, davanti ad alcuni sacchetti dell’immondizia abbandonati.

Le parole dell’assessore Perego

“Siamo soddisfatti dell’introduzione del ecuosacco – ha sottolineato Perego – Diminuiscono i rifiuti indifferenziati ed aumentano quelli riciclati. Alcuni casi, pochi e circostanziati, di non rispetto delle nuove regole. Ma la Polizia Locale ed il Cem non perdonano, si verifica e si sanziona!”

Da inizio anno già 40 multe

La mappa delle discariche abusive si ampia sempre più in città. E il Comune prova a correre ai ripari con le sanzioni, che si aggirano attorno alle 50 euro. Sono oltre una quarantina le multe che hanno colpito utenti arcoresi per modalità errate di conferimento e orari sbagliati di esposizione.

Cinque sono i punti più critici della città. Si tratta di piazza Durini a Bernate, via Baracca, la zona attorno a via Pace (isola ecologica), via Monte Grappa e sulla Sp45.

Leggi anche:  Più di 500 al Trofeo Carnevale del Velate Rugby VIDEO

Per il perfezionamento del sistema Ecuosacco occorrerà ancora qualche mese, intanto continuano le multe.