E’ stata una nottata tra risse e malori quella appena passata. Protagonisti sette giovani. Due gli eventi violenti registrati, a Lissone e Cesano Maderno.

Due eventi violenti a Lissone e Cesano

Mezz’ora dopo la mezzanotte, a Lissone, in via Sala Guido, un ragazzo di 17 anni è rimasto ferito dopo essere stato coinvolto in una rissa. L’ambulanza della Croce Rossa di Varedo lo ha trasportato in codice giallo all’ospedale San Gerardo di Monza. Sul posto anche i carabinieri di Desio.

Mancavano dieci minuti alle 3 a Cesano quando, in via don Viganò, un ventenne è stato aggredito. Anche lui è stato accompagnato al San Gerardo, con un codice più lieve (un verde) dagli angeli del “118” della Croce Rossa di Desio.

Malori e troppo alcol

Sono sei i malori registrati questa notte. Il più grave a Verano, lungo via Comasina. Ad essere soccorso un 17enne. I volontari della Croce Bianca di Giussano – con loro anche l’automedica – sono stati attivati in un preoccupante codice rosso. Diventato poi giallo dopo le prime cure sul posto. Alle 2 e 27 il giovane ha varcato l’ingresso del Pronto soccorso dell’ospedale di Desio.

Leggi anche:  Rifiuti abbandonati? Occhio alle telecamere

Malori anche a Cesano (via don Tazzoli), Lissone (via Cadorna), Varedo (via Terni), Agrate (via Talete).

Un 25enne, pochi minuti dopo la mezzanotte, si è sentito male dopo aver alzato troppo il gomito alle Torri Bianche di Vimercate

Diciottenne contro un ostacolo

Ad Arcore, in via Gilera, un diciottenne è finito contro un ostacolo. Era mezzanotte e 39. Sul posto i carabinieri di Monza e l’ambulanza dei Volontari di Vimercate. Il neo maggiorenne è stato trasportato all’ospedale di Vimercate in codice verde.