Gli ex viaggiatori della linea ferroviaria Seregno-Carnate si ritroveranno alla stazione di Lesmo in un simbolico sit-in di protesta. Singolare iniziativa quella che andrà in scena domani, venerdì 22 febbraio, alle ore 16.45 davanti alla stazione ferroviaria di Lesmo. LEGGI QUI

“Saranno ammesse solo bandiere italiane o della Regione Lombardia”

“Per sensibilizzare l’utenza, le istituzioni, l’impresa ferroviaria e i cittadini tutti si organizza per il giorno 22/02 un incontro apartitico e apolitico alla stazione di Lesmo (Via alla Stazione, 1 – Lesmo) in cui si parlerà e si discuterà sull’utilità della linea, sulle sue peculiarità e sulle necessità di riavere il treno – hanno spiegato gli organizzatori – L’incontro avrà inizio alle 16.45 e durerà circa 60/75 minuti. A questo incontro, per un sentimento di maggiore appartenenza, sarà possibile utilizzare esclusivamente bandiere Italiane e/o della Regione Lombardia; non saranno ammesse bandiere di partiti politici”.