Seregno al quarto posto nel “Memorial Ratti”, il torneo di calcio a 5 over 35 alla memoria dell’agente di Polizia locale Roberto Ratti, scomparso in un incidente stradale nel luglio del 2004 a soli 29 anni, e del papà Carlo di Besana Brianza. La squadra del Comune di Cinisello Balsamo è la vincitrice della 13esima edizione.

Le finali del “Memorial Ratti”

Venerdì sera, sul campo sintetico dell’oratorio Sant’Ambrogio a Seregno, si sono disputate le finali del torneo giunto alla 13esima edizione. Cinisello ha piegato Cusano per 3-2 mentre Nova Milanese ha battuto i padroni di casa di Seregno con il punteggio di 7-5, dopo i tempi supplementari: fra i dipendenti comunali a segno Matrone (tripletta) e Valente (doppietta). Anche lo scorso anno i seregnesi avevano raggiunto la stessa posizione nella classifica generale.

Le premiazioni con la Polizia locale

La competizione, organizzata dalla Polizia locale di Seregno, ha incoronato Simone Lorizzo (Nova) quale migliore capocannoniere con 17 reti e Pietro Loreto (Cusano) come miglior portiere.  Al termine delle partite, in un noto locale della città, un momento conviviale e le premiazioni a cura dell’agente Gianfranco Damaso, con l’arrivederci alla prossima edizione del memorial.