Sergio Bramini “scaricato” dal Governo? Lui smentisce: “Vado avanti”. E attacca “La mia intervista è stata oggetto di una ricostruzione mirata a screditare il governo attuale”.

Sergio Bramini “scaricato” dal Governo? Lui smentisce: “Vado avanti”

Il caso di Sergio Bramini torna a far discutere. E’ polemica infatti tra il noto imprenditore monzese, fallito per colpa dei crediti mai pagati dallo Stato italiano, e alcuni giornalisti della stampa nazionale. Alcuni giorni fa infatti è uscita un’intervista al monzese pubblicata dal settimanale Panorama in cui Bramini diceva di essere stato “usato e dimenticato dai gialloverdi”. Sostanzialmente, secondo quanto riportato,il monzese sarebbe stato “usato come testimonial” e poi dimenticato sia dalla Lega che dal Movimento 5 Stelle.

Durante la campagna elettorale, lo ricordiamo, i due leader, Salvini e Di Maio, erano stati personalmente a trovare Sergio Bramini, interessandosi al suo caso come molti altri parlamentari e politici locali. La sua storia era diventata, per i gialloverdi, il simbolo di uno Stato da cambiare.

QUI GLI ARTICOLI SULLA VISITA DEL LEADER DEL MOVIMENTO 5 STELLE DI MAIO A BRAMBINI NEI GIORNI DELLO SFRATTO

Leggi anche:  Attenzione alle false mail provenienti dalla Polizia di Stato

LEGGI ANCHE: SALVINI A MONZA DA SERGIO BRAMINI 

Poi, secondo quanto riportato da Panorama, dopo l’incarico affidatogli come consulente al ministero dello Sviluppo economico,  la sua battaglia per l’abrogazione dell’Art. 560 della Legge 119/2016 Renzi-Boschi, sarebbe lentamente passata in secondo piano.

L’articolo di Panorama, ripreso venerdì anche dal quotidiano Il Giornale, è stata però seccamente criticato dallo stesso Bramini che, sul suo profilo Facebook, ha replicato parlando di una intervista “oggetto di una ricostruzione mirata a screditare il governo attuale”.

Ecco il suo post integrale:

QUI UNA RASSEGNA DEI PRINCIPALI ARTICOLI PUBBLICATI SUL CASO BRAMINI: 

Fallito per colpa dello Stato: la casa di Bramini salva ma solo per 45 giorni

Bramini, sfratto anticipato al 18 maggio

Sfratto Sergio Bramini: Matteo Salvini il 18 maggio a Monza

Ordine di sgombero: Bramini si è incatenato

Caso Bramini, il video dell’irruzione in casa