Dopo settimane di relativa tranquillità, torna l’incubo furti ad Arcore.

In pochi giorni i topi d’appartamento hanno colpito diverse vie del paese: Foppa, Cattaneo, Marconi, Dei Cacciatori

Colpi a raffica

La prima vittima dei furti è una coppia di coniugi che abita in via Foppa. I ladri sono entrati in azione in pieno giorno e, approfittando dell’assenza dei proprietari in casa, si sono arrampicati lungo un canale di un condominio e, una volta arrivati sul balcone di una abitazione del primo piano, sono riusciti a sfondare la porta finesta.

Una volta dentro i malviventi sono riusciti a portarsi via tutto l’oro.

Colpo in piena notte in via Dei Cacciatori

“La rabbia e la paura..lo schifo… quando i ladri ti entrano la notte e non ti accorgi di nulla…..
Senti solo la puzza… e ti portano via ricordi. Ho il vomito..”.

Così ha commentato sul suo profilo Facebook una delle vittime dei furti che ha dovuto fare i conti con i ladri, entrati nella sua abitazione di via Dei Cacciatori nella notte tra lunedì e martedì.

Secondo quanto riportato dalle vittime i malviventi sono riusciti a portarsi una una borsa e la carta di credito.

Leggi anche:  Fibra ottica Monza, cablaggio ovunque (o quasi)

In via Marconi rubate due biciclette

Ladri alla ricerca di tutto. Come in un condominio di via Marconi.

Infatti questa notte i malviventi sono riusciti a portarsi via due biciclette dopo aver scassinato la serratura di un box.

Furto solo tentato in via Cattaneo

Non se la passano bene nemmeno gli abitanti di via Cattaneo. Nella notte scorsa i malviventi hanno tentato di entrare anche in due appartamenti ma sono scappati via disturbati dai vicini di casa che si sono accorti di quanto stava succedendo.

L’appello dei membri del Controllo di Vicinato

Chi volesse iscrivesi ai gruppi Whatsapp del Controllo di vicinato per rimanere costantemente aggiornato sulla situazione furti in città lo può fare cliccando QUI