Trasporti, servizi e ambiente: cambio al vertice della Fit Cisl

Nuovo segretario: Damiano Giglio

L’esperienza necessaria per seguire un settore complesso non gli manca: dal 1994 è iscritto alla Fit Cisl e nel 2009 faceva parte della segreteria dell’appena costituita Fit Cisl Monza Brianza Lecco. A Damiano Giglio, 44 anni, di Bovisio Masciago, spetterà adesso il compito di gestire la Fit Cisl Presidio di Monza e Brianza. Giglio sostituisce Salvatore Lembo, neo componente della segreteria della Fit Cisl Presidio di Lodi. La Fit Cisl segue i comparti dei trasporti, dei servizi e dell’ambiente. E da quest’ultimo settore proviene appunto Giglio, dipendente della De Vizia Transfer spa, società con sede ad Avellino che dal 2015 opera anche nel territorio lombardo. Giglio è l’unico responsabile della Fit Cisl lombarda che proviene dal comparto dell’igiene ambientale. Il passaggio di consegne è stato sancito dal direttivo della Fit Cisl brianzola, svoltosi ieri, lunedì 18 settembre nella sede monzese della Cisl Monza Brianza. Lo stesso direttivo ha confermato Renato Sciortino nel ruolo di vice segretario. Al direttivo hanno preso parte anche Rita Pavan, segretaria generale Cisl Monza Brianza Lecco e Giovanni Abimelech, segretario generale Fit Cisl Lombardia.

Le prime dichiarazioni del nuovo segretario

«Si tratterà – precisa Giglio – di dare continuità e impulso all’ottimo lavoro svolto da Lembo e Sciortino. Lo scenario in cui opererà questa segreteria sarà lo stesso: tutela del lavoro, occupazione, salvaguardia del reddito e inserimento dei giovani. Un altro appuntamento per noi importante è il rinnovo delle rappresentanze sindacali unitarie del settore igiene ambientale, in calendario a livello nazionale mercoledì 25 e giovedì 26 ottobre».