Un albero per ogni nato. Questa mattina, domenica 2 dicembre, si è appena conclusa la tredicesima edizione dell’iniziativa agratese.

Un albero per ogni nato

Sono stati più di cento, 126 per essere precisi, gli alberelli messi a dimora questa mattina per l’ormai tradizionale iniziativa organizzata dall’Amministrazione comunale, “Un albero per ogni nato”. L’appuntamento, però, diversamente dalla precedente edizione, si è svolto nell’area verde accanto alla nuova scuola materna di via Don Gnocchi. I protagonisti, quindi, si sono trovati nell’area alle 10.30 e, armati di tutto l’occorrente, hanno piantumanto gli alberelli.

Il saldo dal 2005 al 2018

L’aspetto curioso dell’iniziativa risiede proprio nel senso dell’attività: per ogni bimbo nato viene assegnata una pianta, che poi viene messa a dimora. Lo scorso anno, quindi, sono stati 126 i nuovi cuccioli d’uomo agratesi. E, giunti alla 13esima edizione della manifestazione, si è anche potuto tirare un saldo iniziale dell’iniziativa nata nel 2005: dal primo anno, infatti, sono stati piantumati in totale ben 2248 alberi.