Sembra non finire più la lunga lista degli incidenti sul lavoro in Brianza e nel Vimercatese. Un vero e proprio bollettino di guerra al quale va ad aggiungersi l’ennesimo episodio, accaduto stamattina, lunedì, una manciata di minuti dopo le 9, alla ditta “Sima” di via De Amicis 50 a Cornate d’Adda.

Ad avere la peggio un operio di 50 anni

L’azienda si trova al confine tra Cornate e Busnago e si occupa dello smaltimento del legno e di rifiuti speciali.

Ad avere la peggio è stato un operaio di 50 anni che è rimasto schiacciato da un macchinario. Sul posto autoambulanza, automedica e i funzionari dell’Ats. Attualmente i sanitari del 118 stanno ancora soccorrendo l’operaio che non sembrerebbe in pericolo di vita. Sul posto anche gli agenti della Polizia locale.