Un campo da calcio per Gilberto Citterioimprenditore di Desio mancato per un infarto nel 2014.

Un campo di calcio intitolato a Gilberto Citterio

Si è accasciato sul campo di via per Cabiate mentre giocava coi suoi amici di sempre, dopo una rete segnata dalla sua squadra. Citterio, 61 anni, noto imprenditore di Desio, è venuto a mancare nel gennaio del 2014. La sua vita è stata spezzata da un arresto cardiocircolatorio. Nella mattinata di oggi, mercoledì 15 gennaio 2020, in via per Cabiate è avvenuta l’intitolazione del campo in sua memoria.

Donato un nuovo defibrillatore

“Grazie alla famiglia di Gilberto che ha saputo trasformare un momento tragico, dando un impulso al progetto Mariano ci sta a cuore”, ha ricordato il sindaco, Giovanni Alberti ringraziando i parenti che hanno voluto donare un nuovo defibrillatore che verrà posizionato all’interno del Palazzo comunale. Oltre alla famiglia di Citterio, presente anche Lele Oriali, dirigente sportivo e campione del mondo con la Nazionale di calcio nel 1982 (nel video le sue parole commosse).