Verano, lasciano la scuola dopo oltre 40 anni, per andare in pensione.

Due colonne della segreteria

Verano, lasciano la scuola dopo oltre 40 anni per andare in pensione.  Sono due colonne portanti della scuola del paese, nello stesso ufficio da oltre 20 anni e in servizio da più di 40 anni. Ornella CorbettaPinuccia Fumagalli colleghe dal 1995, dal 1 settembre, lasceranno la segreteria della scuola elementare, dove ha sede l’istituto comprensivo Verano,  per godersi la meritata pensione.

Hanno sulle spalle una lunga esperienza nel mondo della scuola e una carriera che è iniziata per Corbetta, 63 anni, nel 1976 come collaboratrice scolastica in un liceo di Lecco, città della quale è originaria. Dopo l’esperienza come bidella, però c’è stato il concorso per diventare assistente amministrativa, che ha vinto e che l’ha portata in diverse scuola della provincia di Como e Lecco, per poi giungere a Verano, dove si è anche sposata.

Pinuccia Fumagalli, 64 anni di Giussano, di anni nel mondo della scuola ne ha ben 43 e 8 mesi.  Ha iniziato con alcune supplenze come insegnante e poi è passata a lavorare in segreteria come assistente amministrativa.
SUL GIORNALE DI CARATE IN EDICOLA, L’INTERVISTA