Verano, tra i rifiuti abbandonati anche carte di identità e buste paghe. L’assessore chiama i vigili.

La segnalazione

Verano, tra i rifiuti abbandonati anche carte di identità e buste paghe. L’assessore chiama i vigili.  Giocattoli, libri, vestiti, borse, scarpe, scatoloni e persino carte di identità, buste paghe, ricette mediche del pediatra, telegrammi: tutto abbandonato davanti al cassonetto del Gruppo missionario che si trova nel parcheggio vicino alla chiesa vecchia.
Venerdì mattina, l’assessore Lina Drogo, nonchè volontaria del Gruppo missionario, parcheggiando la sua auto vicino al cassone che raccoglie indumenti, ha trovato personalmente la grossa quantità di rifiuti abbandonati.
«Ho subito avvisato gli agenti di Polizia locale, anche perchè ho notato subito che tra tutta la roba buttata e abbandonata davanti al nostro cassonetto del Gruppo missionario, c’erano anche dei documenti personali. E’ quindi possibile risalire ai responsabili”.

 

IL SERVIZIO SUL GIORNALE DI CARATE IN EDICOLA MARTEDì 25 SETTEMBRE