Vigili del Fuoco volontari: in arrivo nuovi fondi dalla Regione. Corbetta: “Stanziati 700mila euro”. Tanti i gruppi presenti in Brianza: a Lissone, Seregno, Bovisio Masciago, Vimercate, Carate Brianza e Lazzate.

Vigili del Fuoco volontari: in arrivo nuovi fondi dalla Regione

In arrivo nuovi finanziamenti per i gruppi dei Vigili del Fuoco volontari in Lombardia. E’ stato infatti approvato l’emendamento della Lega all’Assestamento di Bilancio 2018-2020 per incrementare i fondi dedicati alla Legge di valorizzazione del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco volontari.  E i fondi stanziati passano così da 500mila a 700mila euro.

Da 500 a 700mila euro

“Nella scorsa Legislatura – spiega il besanese Alessandro Corbetta, primo firmatario dell’emendamento – è stata approvata una Legge regionale che per la prima volta ha istituito un fondo ad hoc per aiutare questi gruppi, che in Lombardia raggruppano circa 1600 persone, nell’acquisto di attrezzature. Con questo emendamento destiniamo oggi ulteriori 200 mila euro nel capitolo di bilancio dedicato al provvedimento.”

Nei prossimi giorni l’approvazione

Il bando 2018 verrà approvato nei prossimi giorni dalla Giunta regionale.

Leggi anche:  Carate, la chiesa di Costa Lambro trasformata in un set

“Regione Lombardia con questa ulteriore iniziativa – ha proseguito Corbetta – dimostra chiaramente la propria vicinanza a persone che volontariamente svolgono un compito fondamentale per i cittadini. Il ruolo dei volontari infatti consente di coprire ampie porzioni di territorio che altrimenti – conclude Corbetta – risulterebbero fortemente penalizzate, per questo continueremo concretamente nel percorso di sostegno e aiuto avviato lo scorso anno”.

In Brianza, lo ricordiamo, i gruppi volontari sono davvero tanti:  a Lissone, Seregno, Bovisio Masciago, Vimercate, Carate Brianza e Lazzate.