A San Fiorano, quartiere di Villasanta, si viaggerà a 30 km all’ora. Si tratta di un provvedimento sperimentale, al quale seguirà anche un questionario sul traffico nei diversi punti del quartiere  che sarà riproposto poi a distanza di tempo, per un confronto dati e una valutazione sull’eventuale introduzione definitiva del provvedimento.

Le Zone Residenziali a 30 chilometri orari

Le Zone Residenziali a 30 chilometri orari sono una sperimentazione introdotta formalmente da febbraio a San Fiorano (in alcune zone provvisite delle caratteristiche richieste dal Codice della Strada). Il provvedimento, chiesto appunto anche dalla Consulta in diverse occasioni, è stato valutato e recepito anche dall’Amministrazione Comunale nell’ottiche di tutelare sicurezza e vivibilità del territorio.

Limite imposto nel centro storico e nell’area di Cascina Recalcate

Il limite è stato infatti imposto nel centro storico e nell’area di Cascina Recalcate.

“Sono zone in cui garantire la massima sicurezza dei residenti e degli utenti deboli della strada, ovvero pedoni e ciclisti” prosegue il comunicato che definisce il provvedimento come “un’opera di educazione stradale ma anche di educazione civica che chiede a tutti i cittadini di cambiare la visione del quartiere da un insieme di strade, case e cose ad un insieme di persone” che sono corresponsabili della vivibilità della zona.