Ville Aperte in Brianza 2018: boom di presenze a Cesano Maderno. Le visite sono aumentate di oltre il 50%. Sono stati quasi 1.400 gli ospiti che nei tre week end di Ville Aperte in Brianza hanno visitato Palazzo Arese Borromeo.

Ville Aperte in Brianza 2018: boom di presenze a Cesano Maderno

Boom di presenze tra le stanze dello storico Palazzo Arese Borromeo: in un anno i visitatori sono passati da 800 a 1.400. Grazie a questi numeri, il Palazzo cesanese è al terzo posto per numero di visitatori nella Provincia di Monza e Brianza.  E’ al terzo posto dopo Villa Reale di Monza e i Palazzi di Vimercate.

Il ringraziamento dell’Amministrazione comunale

Soddisfatta Silvia Boldrini, assessore alla Cultura e Valorizzazione del patrimonio artistico e monumentale: “Il ringraziamento di tutta l’Amministrazione comunale va agli uffici che con impegno e passione si dedicano alla promozione di Palazzo Arese Borromeo e a tutti i volontari che da anni prestano il loro tempo alla valorizzazione del complesso cesanese. Un immenso ringraziamento, infine, a tutti coloro che, nelle tre settimane di Ville Aperte 2018, hanno deciso di dedicare un po’ del loro tempo alla bellezza dell’arte e della storia del nostro Palazzo”.

Leggi anche:  Un successo "Volontariamo" e "Bravo chi legge" (FOTO E VIDEO)

Palazzo Borromeo tra i gioielli più visitati

Le presenze hanno fatto di Palazzo Arese Borromeo uno tra i beni più visitati della Provincia grazie anche al progetto Aperti per Voi che coinvolge i volontari del Touring Club Italiano e che permette un’ampia possibilità di visita durante tutti i weekend dell’anno. Il merito del successo di questa sedicesima edizione di Ville Aperte va  anche ai numerosi eventi che sono stati proposti dalle associazioni del territorio.