Regione Lombardia, dopo i fondi per il Bonus Famiglia 2019, ha reso disponibili anche quelli per i voucher anziani e disabili. Dalla metà di gennaio queste categorie, in possesso dei requisiti richiesti, potranno presentare domanda per ottenere un voucher. La disponibilità complessiva delle risorse messe a disposizione da Regione Lombardia è di 6 milioni e 480mila euro: 3 milioni per gli over 65 anni, altrettanti per i disabili e 480mila per gli anziani che vivono nell’Area interna dell”Appennino Lombardo, Alto Oltrepo pavese.

“Ogni Ambito – spiega l’assessore alle Politiche per la famiglia, Genitorialità e Pari opportunità, Silvia Piani – avrà a disposizione un budget previsionale, che rappresenta l’importo massimo disponibile per l’attivazione dei voucher ed è stato definito considerando le persone anziane e i cittadini disabili residenti in ciascuno dei 96 Ambiti del territorio lombardo”.

Voucher anziani e disabili

Le risorse per anziani e per disabili, negli ambiti dell’Ats Brianza, sono state così suddivise:

– Bellano: 19.200 euro (4 voucher) – 14.400 euro (3 voucher)
– Carate Brianza: 43.200 euro (9 voucher) – 48.000 (10 voucher)
– Desio: 52.800 euro (11 voucher) – 57.600 euro (12 voucher)
– Lecco: 52.800 euro (11 voucher) – 48.000 (10 voucher)
– Merate: 38.400 euro (8 voucher) – 33.600 euro (7 voucher)
– Monza: 57.600 euro (12 voucher) – 52.800 euro (11 voucher)
– Seregno: 48.000 euro (10 voucher) – 48.000 (10 voucher)
– Vimercate: 52.800 euro (11 voucher) – 52.800 (11 voucher).