A distanza di tre settimane vandali ancora alla Bocciofila Parco” a Desio, già presa di mira appena tre settimane fa.

A distanza di tre settimane vandali ancora alla Bocciofila

“Hanno alzato, rompendola, la recinzione con cui abbiamo chiuso il palco antistante la Bocciofila e dove teniamo alcune sedie e altri materiali”, spiega il presidente Ampelio Colombo. “Da lì poi hanno preso alcune sedie e le hanno sbattute a terra, rompendole vicino all’ingresso, a fianco della rastrelliera portabiciclette. Oltre a questo, la zona era piena di cocci di bottiglie di birra frantumate al suolo”.

“Siamo stanchi di questi continui attacchi”

Gli ignoti vandali non entrano mai nel perimetro della Bocciofila, forse perché sanno che così facendo farebbero suonare l’allarme. “Siamo stanchi di questi continui attacchi, c’è bisogno che il Comune metta delle telecamere”, continua sconsolato Colombo. “Il Comune dovrebbe decidersi ad agire, anche perché tutti questi danneggiamenti ricadono sempre sulle spalle dei nonni”.