Ad Agrate via ai lavori per la nuova piazza, chiuso il parcheggio di via Foscolo  Da oggi, mercoledì, il grande posteggio pubblico del centro è recintato per dare il via al cantiere per la realizzazione di un nuovo spazio pubblico.

I Giardini di Villa d’Adda

Come noto, infatti, al posto del cantiere sorgerà una sorta di piazza con spazi verdi, già ribattezzata i Giardini di Villa D’Adda, dal nome della vecchia villa adiacente.  Un progetto voluto dalla precedente Amministrazione comunale guidata a Ezio Colombo e ora avviato dal nuovo Esecutivo di Simone Sironi. Come annunciato, il via al lavori è stato fatto coincidere con la fine dell’anno scolastico per limitare il più possibile i disagi. Il parcheggio è infatti molto utilizzato dai genitori dei bimbi e ragazzi che frequentano le scuole elementari e medie di via Battisti.

Auto “dirottate” al cimitero

Da oggi l’alternativa all’area di sosta di via Foscolo è il grande parcheggio di via Salvo D’Acquisto alla spalle del cimitero.

Leggi anche:  Fornisce un contratto di lavoro fasullo per evitare i domiciliari, arrestato

Un nuovo parcheggio interrato

Il progetto prevede la realizzazione in superficie della nuova piazza-giardino, completamente pedonale, su più livelli, mentre i posti auto verranno spostati sotto terra. E proprio dal parcheggio interrato incominceranno i lavori. I Giardini di Villa d’Adda saranno collegati alla vicina piazza Sant’Eusebio attraverso un viale pedonale che. Tempo stimato per completare le opere, circa due anni.