Addio all’ex direttore sanitario il cordoglio di Croce Bianca Mariano, morto in tragiche circostanze a Milano.

L’investimento a Milano

Intorno alle 13 di ieri, venerdì 5 luglio 2019, Paolo Galimberti, medese, ex direttore sanitario di Croce Bianca Mariano è stato investito in via Melchiorre Gioia a Milano. Da subito le sue condizioni sono sembrate gravissime, oggi la terribile notizia: il 58enne non è riuscito a sopravvivere.

L’addio a Paolo Galimberti

Paolo Galimberti, 58 anni

Fino all’ultimo tutti hanno sperato che il 58enne potesse farcela, ma purtroppo le sue condizioni erano troppo critiche. Sconcerto e commozione a Meda, la città in cui abitava con la famiglia, e nel mondo del soccorso, dove era un vero e proprio punto di riferimento. Dopo la laurea in Medicina si era infatti specializzato in anestesia e rianimazione. Fino al 2017 ha lavorato all’ospedale di Desio, poi l’incarico in Areu al coordinamento clinico della sala operativa. E’ stato anche a lungo direttore sanitario della Croce Bianca di Mariano Comense.

Croce Bianca Mariano: “Il tuo ricordo con noi per sempre”

“Come una grande famiglia, abbiamo il dovere di condividere la gioia e il dolore…quest’ultimo sentimento, è quello che ci avvolge in questo momento, per la scomparsa del nostro amico Paolo … il tuo ricordo ci accompagnerà per sempre…grazie di aver condiviso con noi un cammino che è stato stupendo”. Queste le commosse parole del sodalizio marianese sulla relativa pagina Facebook.

Leggi anche:  New jersey provvisori... da oltre 15 anni

LEGGI ANCHE:

INVESTITO DA UN’AUTO A MILANO

NON CE L’HA FATTA PAOLO GALIMBERTI

TORNA ALLA HOME