Aggredisce un passante, arrestato dai Carabinieri di Carugate. Un 35enne nordafricano, pregiudicato, è stato tratto in arresto mercoledì pomeriggio ad Agrate.

Resistenza a pubblico ufficiale

Nel primo pomeriggio di mercoledì un 35enne, alterato dall’assunzione di alcol, ha aggredito un passante nei pressi di una fermata del pullman di Agrate. Chiamati da alcuni cittadini, i Carabinieri di Carugate giungevano sul posto, ma l’aggressore tentava di sottrarsi all’identificazione. Non solo. Il 35enne, infatti, si è avventato contro i militari, minacciando pericolosamente di colpirli con un casco e di danneggiare l’auto di servizio. Mentre veniva gettato a terra tentava di mordere uno dei due Carabinieri. Una volta immobilizzato veniva quindi condotto presso la sede del Comando di Carugate e dichiarato in arresto con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale. Ieri, giovedì, si è svolto il processo per direttissima. Il 35enne è stato sottoposto all’obbligo di firma quotidiana presso i Carabinieri di Milano Greco.