Lite a Lissone e scontro tra auto a Desio. Ma anche malori in Brianza. Ecco gli interventi degli instancabili “angeli della notte”.

Lite a Lissone

Il primo episodio sul quale sono dovuti intervenire i soccorritori del 118 è andato in scena a Lissone, in via Carlo Porta all’altezza del civico 14. Secondo le prime informazioni si è trattatto di una lite tra un pakistano e un nigeriano. E ad avere la peggio è stato un 24enne che, dopo aver ricevuto le prime cure dai paramedici, è stato trasportato all’ospedale San Gerardo. Sul posto anche i Carabinieri della Compagnia di Lissone.

Malore in strada

Pochi minuti dopo l’aggressione consumata a Lissone, i paramedici del 118 si sono spostati a Nova Milanese per soccorrere una 74enne in via Alfieri. Le condizioni della donna non sono sembrate, tuttavia, molto gravi. Quasi un’ora dopo l’intervento del 118, la donna è stata trasportata all’ospedale di Cinisello Balsamo per maggiori controlli.

Una 70enne soccorsa a Monza

Il tempismo nell’allertare i soccorritori è un fattore estremamente importante. E molto probabilmente chi ha chiamato il 118 ieri sera poco prima delle 23, non ha perso tempo nonostante lo shock per la situazione. I paramedici del 118 sono intervenuti in Spalto Isolino per prestare soccorso a una 70enne. Le condizioni della donna erano critiche e per questo è stato predisposto il trasporto in codice giallo al Policlinico di Monza.

Leggi anche:  Vandali a Tregasio, rotto un faretto della "Rotonda"

Incidente a Desio

Poco dopo la mezzanotte l’allarme lanciato ai soccorritori del 118: a causa di un incidente avvenuto lungo via Filippo da Desio, due persone sono rimaste ferite. Due le ambulanze che si sono precipitate sul posto per prestare soccorso. Anche i Carabinieri della Compagnia di Desio si sono diretti sul teatro del sinistro. Entrambe le persone coinvilte, un 30enne e una 55enne sono stati trasportati agli ospedali di Carate Brianza e di Desio.