Ambulanze e Carabinieri ieri intorno alle 18 in via a Roma a Carnate per un aggressione: ad essere soccorso un 22ene di origine nigeriana.

I fatti

L’allarme è scattato poco prima delle sei: un passante avrebbe notato questo 22enne dolorante nel piazzale di fronte alla stazione ferroviaria. Dopo avergli chiesto come stava, ha deciso di chiamare il 118 per farlo soccorrere. Sul posto è arrivata un’ambulanza, un’auto medica e poco dopo anche i Carabinieri della stazione di Bernareggio.

Le cure

Il ragazzo è stato immeditamente medicato dai volontari e trasportato all’Ospedale di Vimercate per ulteriori accertamenti. In un primo momento le sue condizioni sembravano più gravi del previsto. Successivamente si è scoperto avere una ferita superficiale alla schiena forse causata da un oggetto contundente.

La dinamica

Secondo le testimonianze del ragazzo, risultato essere residente nel veronese, l’aggressione sarebbe avvenuta alle 15 nel piazzale della stazione. Sempre secondo la sua versione, sarebbe stato fermato da due nordafricani che gli avrebbero intimato di dargli il cellulare. Cellulare risultato essere un vecchio Nokia di valore praticamente nullo. Una versione che non ha convinto gli inquirenti che stanno cercando nuovi elementi per ricostruire i fatti.

Leggi anche:  Incendio di sterpaglie sulle rotaie, deviati alcuni treni

Il 22enne è stato dimesso ieri sera dall’Ospedale di Vimercate.