Agrate in lutto, è morta Madre Laura. A dare il triste annuncio è stato don Stefano Guidi, ex responsabile della pastorale giovanile della comunità Casa di Betania.

Agrate in lutto

“Sento di dover dire grazie per aver incontrato Madre Laura! Al mio arrivo ad Agrate mi accolse insieme con don Mauro. Com’era tradizione per i coadiutori dell’oratorio, rimasi nella “casa verde” quasi un mese. Ho iniziato così a conoscere più da vicino Madre Laura e le suore di Agrate”. Il paese è in lutto per la notizia della scomparsa di Madre Laura, una colonna portante del convento di via don Minsoni delle suore Serve di Gesù. Ad annunciare la triste notizia è stato don Stefano Guidi, ex responsabile della pastorale giovanile della comunità di Betania. “Ho conosciuto Madre Laura già consumata dagli anni di passione e impegno per il bene dell’istituto e della Chiesa – ha continuato – dietro la spontaneità e la fine simpatia si nascondeva una donna profondamente spirituale, profondamente innamorata di Gesù, una donna sensibile allo Spirito. Non tocca certo a me raccontare la sua vita. Qui dico solo la mia ammirazione per due aspetti che mi sono stati raccontati di lei: l’intuizione della missione e l’intuizione delle comunità intercongregazionali. Grazie Madre Laura per la tua fede e la tua umanità. Ci affidiamo alle tue preghiere. Aiutaci anche tu a crescere nell’ascolto dello Spirito”.

Leggi anche:  Cade mentre pota le piante in giardino, muore 85enne