Allenamento a Mezzago per i medici di “Medicuore”. L’Associazione Medici Brianza e Milano Onlus si è allacciata gli scarpini ed è scesa in campo questa mattina, sabato, al “Brignani”.

Campo preparato ad hoc

“Il Brignani non morirà”. Con queste parole il sindaco di Mezzago Massimiliano Rivabeni aveva messo fine alla querelle legata al campo sportivo dopo lo scioglimento dell’Asd Mezzago. Nei giorni scorsi alcuni volontari, capitanati proprio dal primo cittadino, alcuni apportato alcuni interventi significativi alla struttura.

“Per prima cosa abbiamo tagliato tutta l’erba del campo – spiega Rivabeni – Quindi abbiamo tracciato le linee e preparato il terreno per l’allenamento dei medici di “Medicuore”. Non solo. Ci siamo anche occupati degli spogliatoi, pulendoli per renderli il più possibile confortevoli”.

Questa mattina, quindi, i medici brianzoli si sono allenati sul terreno del “Brignani”, in vista dei prossimi impegni di beneficenza in cui saranno impegnati. Con loro anche l’ex giocatore del Milan Lino Golin, oltre al segretario dell’associazione Clara Britti.