Anni di violenze fisiche e psicologiche per una 70enne di Limbiate: arrestato il figlio. L’uomo, 42 anni, era entrato nel tennel della droga e dell’alcol.

Anni di violenze fisiche e psicologiche per una 70enne di Limbiate

Ha subito per anni violenze fisiche e psicologiche da parte del figlio che la maltrattava e minacciava per avere i soldi per comprarsi droga e alcol. Incubo finito per una anziana donna di Limbiate che ieri, mercoledì 23 gennaio, di fronte all’ennesima minaccia del figlio, ha preso coraggio e ha allertato i Carabinieri.

L’uomo, 42enne e pregiudicato,  proprio mercoledì pomeriggio ha chiesto l’ennesima somma di denaro alla madre, che negli ultimi due mesi gli aveva già dato circa 5mila euro. La donna, 70enne, si è opposta e si è barricata in casa. Quando il figlio è arrivato davanti a casa l’ha minacciata pesantemente, anche di morte.

E’ proprio in quel momento che l’anziana si è fatta coraggio e ha chiamato i militari. i Carabinieri, arrivati sul posto, hanno cercato a fatica di calmare il 42enne e alla fine sono riusciti a immobilizzarlo.

Leggi anche:  Spaccata nella notte, razzia di vestiti griffati

L’uomo è stato portato in carcere a Milano. La donna invece, una volta portata in caserma ha raccontato tutto ai Carabinieri, che sono venuti così a conoscenza di anni di angherie e violenze subite.