Arrestato uno spacciatore nella ex area Snia di Varedo. I Carabinieri della Compagnia di Desio non abbassano la guardia dopo la maxi operazione anti droga culminata in dodici arresti.

Arrestato uno spacciatore nella ex area Snia

Dopo la maxi operazione anti droga che ha smantellato le tre bande che si dividevano la piazza dello spaccio nella ex Snia di Varedo, continuano i controlli dell’Arma nell’area abbandonata. Giovedì, durate un servizio mirato dei carabinieri della Compagnia di Desio nella fetta di capannoni dismessi occupata dai senzatetto, i militari hanno arrestato un marocchino di 21 anni, irregolare in Italia e senza fissa dimora. Lo hanno trovato in possesso di 40 grammi di hashish suddivisi in dosi pronte ad essere vendute, un bilancino e materiale vario per il confezionamento dello stupefacente. Accanto al capanno dove il 21enne aveva trovato rifugio, i carabinieri hanno rinvenuto tre biciclette rubate la notte prima in box di via Umberto I a Varedo: sono state restituite ai legittimi proprietari.