Dopo lo scontro all’incrocio un’auto finisce fra i tavolini del bar. E’ accaduto giovedì intorno alle 10 in via Cairoli a Seregno. Illesi conducenti e avventori.

Scontro all’incrocio

Ancora uno scontro all’incrocio fra le vie Cairoli e Baracca in zona Santa Valeria a Seregno. L’incidente giovedì mattina verso le 10. Coinvolta una “Ford Fiesta” che ha percorso contromano via Baracca e ha impegnato l’incrocio. Da piazzale Madonnina arrivava una “Renault Clio” in marcia lungo via Cairoli.

Dopo l’impatto l’auto sale sul marciapiede

A seguito della collisione la “Renault Clio” è finita in testacoda ed è salita sul marciapiede, in mezzo ai tavolini del Bar “Zac”. Per fortuna gli avventori seduti fuori dal locale sono riusciti ad alzarsi in tutta fretta per evitare di essere investiti dalla vettura, ormai fuori controllo.

Illesi conducenti e clienti del bar

Illesi i due conducenti, entrambi seregnesi. Il 75enne  alla guida della “Renault Clio”, danneggiata sulla fiancata destra, e il 68enne al volante della “Ford Fiesta” che ha ammesso l’errore di aver percorso contromano un tratto di via Baracca, prima di impegnare l’intersezione.

Leggi anche:  Sicurezza in autostrada, ecco i suggerimenti utili

Il conducente non trovava  parcheggio

“Conosco la zona perché abito in piazza Correggio al Ceredo – ha spiegato il 68enne che ha provocato il sinistro – Dovevo accompagnare mia moglie dal parrucchiere perché aveva un appuntamento. Giravo senza successo per trovare parcheggio e per la fretta, sopra pensiero, ho commesso l’errore. Per fortuna non si è fatto male nessuno”.

Il precedente del gennaio 2017

L’incidente odierno, per fortuna senza conseguenze gravi, riporta alla memoria una collisione simile ma con danni molto più gravi. All’epoca l’auto, a seguito di uno scontro allo stesso incrocio, era letteralmente finita dentro il bar, sfondando la vetrina. Leggi qui.