A Seregno auto fuori strada finisce contro un muro. Incidente verso le 15.15 in via Ripamonti, in zona San Carlo. Due feriti, fra cui una donna.

Auto fuori strada

Auto esce di strada e finisce contro un muro. L’incidente poco dopo le 15 in via Ripamonti, in zona San Carlo. Il conducente 30enne ha perso il controllo dell’utilitaria che è salita sul marciapiede e ha sbattuto con violenza contro il muro di cinta di un’abitazione, al margine della strada.

Due feriti dopo l’impatto

A seguito della collisione sulla vettura sono esplosi entrambi gli air bag anteriori. Il conducente, che risiede in zona Sant’Ambrogio, è rimasto contuso. Anche la donna straniera che viaggiava al suo fianco ha riportato ferite alla testa, con perdita di sangue.

I soccorsi del “118”

I due occupanti sono stati raggiunti dal personale del “118”. I primi ad intervenire sono stati i volontari della Croce Bianca di Seveso che erano in transito. In seguito sono stati coadiuvati dal personale di Seregno Soccorso per il trasporto in ospedale. Gravi i danni materiali al veicolo.

Leggi anche:  Controlli della stradale: uno su cinque ubriaco

I rilievi della Polizia locale

Sul posto sono arrivati anche gli agenti della Polizia per i rilievi dell’incidente autonomo. Per un caso fortuito al momento della fuoriuscita dell’auto non passava nessun pedone sul marciapiede a ridosso dell’intersezione con via Bacone. In caso contrario, le conseguenze dell’incidente sarebbero state molto più gravi.

Torna alla home page.