Auto schiacciata da un tir contro il guardrail, le due ragazze nella vettura sono vive per miracolo. L’incidente poco prima della mezzanotte sull’autostrada A4.

Auto schiacciata da un tir

Poteva trasformarsi in tragedia l’incidente di ieri sera, poco prima della mezzanotte, sull’autostrada A4 nel tratto compreso fra Monza e Sesto San Giovanni. Una “Fiat 600” è stata tamponata da un autocarro. L’utilitaria, trascinata per parecchi metri, è poi rimasta schiacciata contro il guardrail.

 

Intervento dei pompieri per l’auto schiacciata

All’interno dell’utilitaria c’erano due ragazze di 27 e 29 anni che sono rimaste ferite fra le lamiere accartocciate. Sul posto l’Automedica e due ambulanze oltre a due mezzi dei Vigili del fuoco per liberare le due giovani dal veicolo distrutto. Sono accorse anche la Polizia Stradale di Arcore per i rilievi del sinistro e i mezzi dell’assistenza autostradale. Dopo l’urto l’auto ha perso carburante dal serbatoio lesionato.

Ferite e sotto shock le ragazze

Le due ragazze viaggiavano sull’utilitaria per raggiungere un locale nel quale avrebbero dovuto trascorrere la serata. Entrambe hanno riportato contusioni varie e ferite alla testa. Al momento dei soccorsi erano comprensibilmente sotto shock. In ambulanza sono state trasportate in codice verde negli ospedali di Monza e Cinisello Balsamo per accertamenti.

Leggi anche:  Morto nello schianto, il dolore degli amici del giovane meratese

Il tir si è allontanato

Dopo il violento tamponamento l’autocarro non si è fermato in Autostrada per prestare soccorso alle occupanti della “Fiat 600”. Sul luogo della collisione gli agenti della Polizia stradale di Arcore hanno rinvenuto alcuni frammenti del parafango del mezzo pesante. Le indagini sono in corso. Nel corso della notte un altro incidente a Monza, leggi qui.

Il video dei soccorsi in autostrada

Torna alla home page