Ubriaco finisce con l’auto sui binari della stazione di Camnago a Lentate, interrotta la circolazione dei treni per un paio d’ore nella serata di domenica.

Per una bevuta con l’auto sui binari

Incredibile episodio nella serata di domenica alla stazione di Camnago a Lentate sul Seveso. Un nigeriano di 43 anni alla guida di una “Peugeot” station wagon per errore si è infilato in stazione, attraverso un cancello destinato al passaggio dei viaggiatori. La vettura ha percorso la banchina per circa duecento metri per poi finire a ridosso dei binari, dove è rimasta incastrata. La vettura ha occupato parte del binario tronco 1 della linea delle Ferrovie Nord, con la parte anteriore rivolta  in direzione Milano.

Ha anche aggredito i Carabinieri

In stazione sono accorsi i Carabinieri locali. Il conducente, in evidente stato di ebbrezza alcolica, ha aggredito i militari con epiteti e alzando le mani, poi è stato bloccato. Lo straniero, regolare sul territorio e operaio di professione, è stato denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio e guida sotto l’effetto di alcol nonché rifiuto di sottoporsi agli accertamenti con l’etilometro.

Leggi anche:  Grave incidente a Carate: ferito un 28enne SIRENE DI NOTTE

L’auto rimossa dai pompieri

Un treno in partenza è stato costretto a fermarsi per l’insolito ostacolo sui binari e per un paio d’ore parte della circolazione è stata cancellata. Inutile l’intervento di un carro attrezzi per la rimozione del veicolo. Soltanto verso le 0.30 i Vigili del fuoco di Cantù sono riusciti a spostare la vettura rimasta incastrata fra la banchina e il binario tronco.