Barista di Seveso ruba l’energia elettrica e viene denunciato dai Carabinieri per furto aggravato. Nei guai un 44enne titolare di un bar trattoria in centro città.

Barista aveva realizzato un allaccio fai da te

E’ finito nei guai per aver rubato l’energia elettrica all’azienda di erogazione, Enel Energia con sede a Bovisio Masciago. Responsabile del furto un sevesino di 44 anni, titolare di un noto bar trattoria in centro città, già noto alle forze dell’ordine. Dopo gli accertamenti i Carabinieri della Compagnia di Seregno hanno scoperto che si era allacciato abusivamente alla rete elettrica.

Denunciato per furto aggravato

Con l’allaccio abusivo l’esercente riforniva l’esercizio commerciale ma anche l’abitazione, che si trova allo stesso indirizzo. A suo carico una denuncia in stato di libertà per furto aggravato di energia elettrica. Enel Energia non ha quantificato il valore della fornitura utilizzata senza pagare la bolletta. I tecnici hanno già provveduto a scollegare i cavi elettrici per il ripristino dell’impianto. Non è la prima volta che si verificano simili episodi, leggi qua.

Leggi anche:  Sparatoria a Garbagnate, due feriti in un campo di via Fermi